FOLLOW BUSSOLA VERSILIA
Non perdere le nostre serate esclusive, seguici sui nostri canali social e iscriviti alla newsletter.
Newsletter

Preso visione dell'informativa sulla privacy autorizzo al trattamento

Patty Pravo

Patty Pravo

Dopo Peppino di Capri, ecco Patty Pravo. “Bussola d’Autore”, la rassegna musicale diretta dal Maestro Giandomenico Anellino, destinata a far approdare alla Bussola veri e propri mostri sacri della musica leggera italiana, arriva alla sua seconda tappa. Venerdì 31 maggio sul palco della Bussola salirà una vera e propria icona intramontabile. Reduce dalla presenza sanremese con il brano “Un po’ come la vita”, Pravo è ora impegnata in tutta Italia nella tournée Red Tour 2019 che proprio nei giorni scorsi ha fatto tappa all’Auditorium Parco della Musica di Roma registrando uno straordinario successo. Anche per il concerto della Bussola, l’attesa è tanta e sono già partite le prevendite (info line 0584 1972201) per assicurarsi un posto nella rinnovata, e ancora più magica, sala dello storico locale versiliese. Il prezzo del biglietto? 70 euro, per gustarsi davvero da vicino una interprete che ha fatto la storia della musica italiana e non solo, e che riproporrà tutte le sue straordinarie poesie in musica che le hanno permesso di vendere nel corso della sua carriera qualcosa come 110 milioni di dischi in tutto il mondo. Numeri che solo sei cantanti italiani sono riusciti a raggiungere. Per chi vorrà, al termine del concerto, sarà possibile cenare, con prenotazione, all’interno del rinnovato Bussolotto in un’atmosfera davvero esclusiva. Patty Pravo, al secolo Nicoletta Strambelli, una delle voci più rappresentative della musica italiana, ha cambiato la maniera di ascoltare e proporre l’arte con una commistione vincente tra vocalità e corpo. La sua carriera è esplosa alla fine degli anni Sessanta, proseguendo in un’escalation di successi, molti dei quali proprio lanciati dal palco della Bussola, da sempre tempio della musica. L’immortale e ribelle ragazza del Piper, pronta per nuove sfide, promette, anche per questo appuntamento, di non smettere di essere se stessa: libera, eccentrica, affascinante, volitiva, provocante e provocatoria. Soprattutto unica.

 

Condividi:
Tags: